Rossa

2018

Milan has the largest metro network in Italy. It consists of four lines for a total of 96.8km. The first line, the Red (M1) was inaugurated in 1968, followed by the Green (M2) in 1969, the Yellow (M3) in 1990 and the Alle (M5) in 2013.

The project, in collaboration with Carolina Isella, focuses on the M1 line, which connects the city from the North-East, with terminus to Sesto 1° Maggio Fs, to the West, then dividing into two branches, one towards North-West with terminus to Rho Fieramilano and another towards South-West, with terminus in Bisceglie. A photographic documentation, stop after stop, that highlights the structural differences that can be found from the periphery, to the center. The whole project was posted on Instagram, you can find it at this link.


Milano ha la rete metropolitana più estesa d'Italia. Si compone di quattro linee per un totale di 96,8km. La prima linea, la Rossa (M1) fu inaugurata nel 1968, a seguire la Verde (M2) nel 1969, la Gialla (M3) nel 1990 e la Lilla (M5) nel 2013.

Il progetto, in collaborazione con Carolina Isella, si concentra sulla linea M1, che collega la città da Nord-Est, con capolinea a Sesto 1° Maggio Fs, ad Ovest, dividendosi poi in due diramazioni, una verso Nord-Ovest con capolinea a Rho Fieramilano e un'altra verso Sud-Ovest, con capolinea a Bisceglie. Una documentazione fotografica, fermata dopo fermata, che mette in luce le differenze strutturali che si possono trovare dalla periferia, al centro. L'intero progetto è stato pubblicato su Instagram, potete trovarlo a questo link.

Copyright © All rights reserved.
Using Format